MenuInserisci ?
Tutti i risultati
Notifica via email

QUALCUNO ERA COMUNISTA, Luca Telese, Sperling & Kupler 2009.

8€
Inserito da Lalli il 21/02/2019
Prezzo 8€
Località
Tipo di annuncio Privati Offro
Descrizione
Luca Telese

QUALCUNO ERA COMUNISTA

Dalla caduta del Muro alla fine del PC: come
i Comunisti italiani sono diventati ex e post

Sperling & Kupler
Maggio 2009

Copertina rigida con sovraccoperta illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 745, formato cm. 15,5X22,5.

Stato di conservazione: OTTIMO COME NUOVO

Più di settecento pagine per fare la storia del PCI nei suoi due ultimi anni di vita. Dalla Bolognina a al congresso di Rimini del 1991 data del suo sciolglimento. Con rimandi all'indietro alla storia del PCI del periodo della guerra fredda, fino alla storia del PD con i personaggi di oggi. Un testo inressante molto focalizzato sulla vicenda di Achille Occhetto con i suoi sostenitori, sinceri o meno che fossero, D'Alema, Fassino, Petruccioli, Veltroni e altri, che mette in luce quanto le ambiguità di quella scelta, la Cosa, ben sostenuta e forse ispirata dal partito di Repubblica e dalla cosiddetta società civile di Floris d'Arcais, tutta antisocialista e fortemente "oltrista", rappresenti le radici dell'ambiguità attuale del PD. Fatta fuori la scelta comunista di Ingrao e fatta fuori la scelta socialista di Napolitano, non rimaneva che il nulla nel quale i post comunisti si sono infilati.


Spese di spedizione Euro 2,50 con posta ordinaria "piego di libri” opportunamente protetti in apposita custodia di cellofan ed inviato dentro apposita busta postale.

NON E’ PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU

Pagamento:
postepay
bonifico bancario
vaglia postale

Contatta Attenzione alle truffe!
Clicca qui per avere maggiori informazioni.

Il tuo messaggio e' stato inviato con successo!

Ricevi una email di notifica con tutti i nuovi annunci che corrispondono ai tuoi criteri di ricerca :

Contatta

Il tuo messaggio e' stato inviato con successo!