MenuInserisci ?
Prezzo 10€
Località
Tipo di annuncio Privati Offro
Descrizione

Laetitia Barlerin

Georges François Rey

Storie incredibili

di animali

fuori dal comune

Le sorprendenti e ignorate virtù

dei nostri amici animali

Traduzione di Claudia Toniolo

angelo colla editore

Prima edizione

2011

Bellissimi disegni in b/n

Copertina rigida illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 304, formato cm. 17X24,5.

Condizioni: PARI AL NUOVO COME MOSTRANO LE IMMAGINI

Laetitia Barlerin, nata il 19 giugno 1974 a Tolosa è veterinario, giornalista, scrittore e conduttore di radio e televisione francesi.

40 storie di animali che, in situazioni fuori dal comune, hanno dato prova di straordinarie capacità o si sono comportati da eroi. Ad ogni racconto segue l'opinione documentata dell'etologa Laetitia Barlerin, che spiega quale sia l'istinto segreto che ha provocato negli animali-eroi questi comportamenti, e come siano riusciti a compiere le loro sorprendenti imprese. Tutte le storie raccontate sono commoventi, divertenti, sorprendenti e soprattutto vere, e ci rivelano un lato nascosto della natura di questi nostri amici: anch'essi sono capaci di emozioni, compassione e amore nei confronti di individui della loro specie o di un'altra. Così differenti e così simili a noi, gli animali hanno ancora molto da insegnarci.

Spese di spedizione euro 2 con posta ordinaria "piego di libri" opportunamente protetto ed inviato dentro apposita busta postale.

Non è prevista la consegna brevi manu

Pagamento:

Postepay

Bonifico bancario

Vaglia postale

Fate attenzione ai truffatori. Consultate i nostri consigli su
come evitare le truffe

Contatta l'inserzionista

Non dimenticare di citare Vivastreet quando contatti questo inserzionista!

Qualcosa non va con questo annuncio?

Segnalateci il problema e lo esamineremo di conseguenza.

Rispondi via email

Non hai trovato quello che cercavi?

< Torna ai risultati

Contatta l'inserzionista

Non dimenticare di citare Vivastreet quando contatti questo inserzionista!

Fornisci la tua opinione